Inventario

“La precisione è ciò che distingue il professionista dal dilettante”

L’inventario è il principale strumento di controllo per la gestione dell’impresa farmacia. Esso fornisce un dato reale, e non basato su sensazioni, che permette di effettuare una valutazione quantitativa e qualitativa basata su:

controllo delle giacenze
controllo delle scadenze
analisi di rotazione del magazzino
confronto fra magazzino reale e magazzino fiscale

La rilevazione dei dati sarà effettuata in giornata da personale qualificato, che attraverso strumentazione professionale, saprà definire in maniera precisa e puntuale il posizionamento e le quantità di ogni singola referenza. Il dato estrapolato sarà poi confrontato con le giacenze preesistenti al fine di definire il valore del magazzino con una modalità efficiente e misurabile.

Vi ricordiamo inoltre che redigere l’inventario ogni anno è un adempimento ad obbligo legislativo (vedi art. 2217 c.c.).
Le prime frasi dell’articolo recitano:
“L’inventario deve redigersi all’inizio dell’esercizio dell’impresa e successivamente ogni anno”